Tecnologia

Photoshop ottiene un generatore di immagini in-app e importanti aggiornamenti di Generative Fill Firefly

Photoshop ottiene un generatore di immagini in-app e importanti aggiornamenti di Generative Fill Firefly

Quando Adobe ha presentato Generative Fill basato su Firefly per Photoshop nel maggio 2023, il web si è scatenato nel vedere come lo strumento avesse portato il fotoritocco a nuovi livelli. La società ha presentato l’ultimo Photoshop in versione beta, che vanta un generatore di immagini in-app alimentato da un nuovo modello di immagine Firefly, un riempimento generativo più avanzato e altre nuove funzionalità e strumenti per ottimizzare il fotoritocco.

“Questo enorme nuovo aggiornamento di Photoshop porta la creatività a livelli senza precedenti, sia che tu sia un professionista o che tu sia nuovo a Photoshop”, ha affermato in una nota Ashley Still, Adobe SVP di Creative Product Group.

Photoshop aggiornato rende più semplice per gli utenti aggiungere o modificare elementi ai propri progetti; i nuovi strumenti includono la funzione Genera immagine, che consente agli utenti di generare immagini da istruzioni di testo senza uscire dall’applicazione.

Il Riempimento generativo Photoshop aggiornato Firefly consente agli utenti di caricare immagini di riferimento per generare nuovi elementi per il loro progetto che meglio si adattano allo stile dell’immagine di riferimento, come mostrato di seguito.

Allo stesso modo, la funzione Genera simile consente agli utenti di importare immagini e generare variazioni che possono aggiungere ai propri progetti, come dimostrato nel video qui sotto.

La nuova funzione Genera sfondo consente agli utenti di sostituire o creare uno sfondo di un’immagine con un semplice messaggio di testo, come mostrato nella foto qui sotto. Infine, con Enhance Detail, gli utenti possono migliorare la chiarezza e la nitidezza di un’immagine, secondo il comunicato.

Tutte le funzionalità di intelligenza artificiale generativa di cui sopra sono basate sul modello Firefly Image 3 Foundation, che secondo Adobe può offrire rappresentazioni di qualità migliore, maggiore precisione dei tempi, visualizzazioni di testo chiare e maggiori opzioni di personalizzazione. Il nuovo modello Firefly Image 3 è accessibile in versione beta tramite l’applicazione web Firefly sul sito Firefly , dove gli utenti potranno anche accedere alle nuove funzionalità Generative Espandi e Generative Fill.

Adobe ribadisce che Adobe Firefly è stato progettato per uso commerciale ed è stato addestrato su contenuti concessi in licenza che non violano il copyright e altre proprietà intellettuali. L’azienda rileva inoltre che utilizza un approccio di revisione continua per bloccare e rimuovere i contenuti che violano le sue politiche, probabilmente un cenno alla controversia che ha recentemente dovuto affrontare in merito ai contenuti utilizzati per addestrare i suoi modelli di immagine.

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Lo straordinario mondo di Zoey’s una serie imperdibile su Rai Play

playblog.it

Novità Apple Arcade: aggiornamenti per Hello Kitty Island Adventure, BEAST: Bio Exo Arena Suit Team, Cypher 007 e molto altro ancora…

Leonardo Playblog.it

Come funziona Twitch e la prova di Xbox Game Pass di 3 mesi

playblog.it

Lascia un commento