NetflixSerie TV

The Magic Prank Show: scherzi elaborati in scena in una serie Netflix

the magic prank show serie netflix

The Magic Prank Show è una nuova serie reality di Netflix che vede architettare scherzi elaborati: si tratta di una serie che ricorda Scherzi a Parte ma ovviamente in chiave moderna.

Il famoso mago e comico Justin Willman usa le sue straordinarie capacità per realizzare scherzi ambiziosi, esilaranti e inediti. Con il suo team di bizzarri professionisti, Justin mette in scena situazioni assurde per aiutare persone comuni a spiazzare il prossimo e a regolare conti in sospeso.

Prodotta da Justin Willman, Stuart Macleod, Jake Laufer, Daniel Kinno, Stuart Miller, Dave Kneebone. Tra i produttori esecutivi figurano Maryna Harrison e Janel Kranking. Regia di Adam Franklin.

La serie reality The Magic Prank Show con la stagione 1 è ora in streaming su Netflix

La stagione 1 della serie reality The Magic Prank Show del 2024 arriva disponibile in streaming su Netflix a partire dal 1 aprile 2024. La stagione si compone di 6 episodi da 28 minuti circa.

Guarda il trailer della serie The Magic Prank Show stagione 1 in streaming ita su Netflix

Assieme alla sua squadra, il mago, comico ed esperto in inganni Justin Willman aiuta le persone a vendicarsi sottoponendo ignare vittime a scherzi elaborati.

Nel primo episodio troviamo: Justin che fa giochi mentali con due gruppi di fratelli e con qualcuno che non si fida dell’intelligenza artificiale per dimostrare che la vendetta è un piatto che va servito freddo.

Guarda la serie in streaming su Netflix

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

The Investigator: a british crime story – I veri casi di cronaca

Lost in Space stagione 2: data ufficiale e trailer

Alice in Borderland: tante domande ancora senza risposta dopo la seconda stagione

Alessio PlayBlog.it

Lascia un commento