Disney+

Sospese le riprese della serie Disney+ Daredevil: Born Again della Marvel

Sospese le riprese della serie Disney+ Daredevil: Born Again della Marvel

All’inizio di questa settimana, le riprese dell’imminente serie Marvel Studios Disney+, “Daredevil: Born Again”, sono state interrotte a causa delle azioni dei manifestanti della Writer’s Union Of America, che sono in sciopero per ricevere una paga e condizioni di lavoro migliori.

La produzione avrebbe dovuto riprendere oggi, ma ora Deadline riporta che le riprese sono state sospese a tempo indeterminato fino alla fine dello sciopero degli sceneggiatori. poiché la produzione è stata presa di mira in molte occasioni a causa del picchettaggio all’alba.

Tattiche simili sono state utilizzate in molte altre produzioni, tra cui “Wonder Man” della Marvel e “American Horror Story” di FX. Anche le riprese della serie DC “The Penguin” per Max hanno avuto gli stessi problemi e le riprese sono state interrotte fino alla fine dello sciopero.

La Disney ha girato “Daredevil: Born Again” a New York negli ultimi tre mesi e avrebbe dovuto impiegare la maggior parte dell’anno per girare, dal momento che sarà uno spettacolo molto più grande del tuo tipico spettacolo Disney+, con diciotto episodi nel stagione.

La nuova serie Disney+ vedrà il ritorno di alcuni degli attori degli spettacoli Netflix, con Charlie Cox che torna nel ruolo di Daredevil; Anche Vincent D’Onofrio tornerà nei panni di Kingpin e Jon Bernthal riprenderà il ruolo di Frank Castle, alias The Punisher. Protagonisti della nuova serie Disney+ saranno anche Michael Gandolfini, Arty Froushan, Sandrine Holt, Margarita Levieva e Nikki M. James. Il nuovo spettacolo Disney+ è stato scritto e prodotto da Matt Corman e Chris Ord. Le riprese sono potute continuare durante lo sciopero, poiché le sceneggiature erano state completate in anticipo, ma sfortunatamente gli sceneggiatori non possono essere sul set durante uno sciopero, quindi non è stato possibile modificare nulla durante le riprese, anche se la Marvel di solito programma comunque riprese per i suoi progetti. .

Lo spettacolo era stato precedentemente annunciato per uscire nel 2024, ma a seconda di quanto durerà lo sciopero, questo sarà probabilmente ritardato ulteriormente, a meno che la Disney non decida di dividere la stagione più lunga in lotti più piccoli, per ottenere ciò che hanno filmato su Disney+ un po’ prima.

Con i manifestanti che hanno interrotto con successo le riprese di “Daredevil: Born Again”, questo metterà più pressione sugli studi affinché tornino al tavolo per negoziare un accordo con la Writer’s Guild Of America.

Cosa ne pensi del fatto che le riprese vengano messe in pausa fino alla fine dello sciopero? Faccelo sapere sui social!

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Io & Marley un film da rivedere assolutamente è ora in streaming su Disney+

playblog.it

La conseguenza (2019) il film ambientato in Germania nel secondo dopoguerra è su Disney+

Alessio PlayBlog.it

Annunciata la data di uscita di Feud: Capote vs. The Swans su Disney+

playblog.it

Lascia un commento