NetflixSerie TV

Smiley l’adattamento dello spettacolo teatrale di Guillem Clua conquista Netflix

Smiley su Netflix l'adattamento dello spettacolo teatrale di Guillem Clua

Nella serie Smiley di Netflix troviamo Álex con il cuore spezzato. Aveva riposto le sue speranze in un ragazzo che dopo un paio di settimane gli ha fatto un ghosting da manuale, lasciandolo davvero sconvolto.

Così prende il telefono e gli chiede spiegazioni in un messaggio vocale che avrà conseguenze inaspettate… perché finisce per inviarlo per errore a Bruno, che non conosce affatto.

Questo innocente primo equivoco è il primo anello di una catena di eventi che cambierà per sempre la vita di Alex e Bruno.

Smiley (2022) Netflix Trailer

A Barcellona due uomini e i loro amici affrontano esitazioni, insicurezze e relazioni mancate mentre vanno in cerca del vero amore. L’adattamento di Guillem Clua del suo spettacolo teatrale è interpretato da Miki Esparbé e Carlos Cuevas.

Guarda subito

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

Prossimamente su Netflix

The Interest of Love
Quattro colleghi della stessa banca si trovano coinvolti in una complicata storia d’amore e scoprono fino a dove sono disposti a spingersi per seguire i loro sentimenti.
Il Caso Alex Schwazer
Dopo la squalifica per doping, la medaglia d’oro Alex Schwazer ingaggia uno degli accusatori perché lo aiuti a organizzare un rientro in tempo per le Olimpiadi di Tokyo.
Comedy Chaos
Lo sfortunato Panca deve destreggiarsi tra le responsabilità della vita coniugale e il locale da lui recentemente acquisito.

POST CORRELATI

Bombay Begums disponibile da oggi il primo film d’animazione Netflix dall’India

playblog.it

Bad Manners: Meghan Markle e il principe Harry stanno sviluppando una serie per Netflix

playblog.it

Tutte le novità in arrivo su Netflix nel 2022

playblog.it

Lascia un commento