Apple

Silo: il finale della prima stagione di Apple Tv+

silo finale prima stagione apple tv plus

Il finale della serie Silo, l’affascinante adattamento di Graham Yost di Apple TV della serie di romanzi di Hugh Howey ha dato agli spettatori con l’episodio “Outside” alcune risposte che si aspettavano da tutta la stagione.

Nell’avvincente episodio finale della serie Silo, piccoli dettagli apparentemente insignificanti delle puntate precedenti hanno giocato un ruolo molto più importante nell’esito delle indagini in corso di Juliet sulla morte di George.

Il tutto ha reso così un’ora imprevedibile di televisione e lasciando la porta aperta per altre avventure in futuro.

*attenzione seguono spoiler sulla prima stagione di Silo*

Dopo aver visto il filmato sul disco rigido di George ( Ferdinand Kingsley ), Juliette ( Ferguson ) agisce rapidamente e ha un piano kamikaze per smascherare le bugie del giudice. Con la sicurezza a tutti i livelli e Juliette, la più ricercata di Silo, non sarà facile e avrà bisogno di aiuto.

L’aiuto sono i giocatori minori della serie Patrick Kennedy ( Rick Gomez ) e l’hacker Danny ( Will Merrick ), spiegano con un piccolo aiuto, possono utilizzare ripetitori di segnale a ogni livello del silo e possono trasmettere il filmato al monitor giudiziario centro.

Ecco fatto. Viaggiano attraverso lo sportello della spazzatura e accedono facilmente ai booster. In The Monitor Room, un furioso sindaco Holland ( Tim Robbins) chiede a tutti nella stanza di distogliere lo sguardo, Sims è in conflitto fino a quando il sindaco interrompe la connessione. Basta questo per stuzzicare la curiosità e fomentare il dissenso?

Il finale spiegato della prima stagione di Silo

Nel corso della stagione, lo spettatore si è reso conto che la paranoia traspare in ogni angolo di Silo: gli abitanti sono sotto costante sorveglianza, i privilegi e il potere hanno un prezzo elevato e chiunque può essere tuo nemico.

Nella conclusione finalmente capiamo perché. Il mondo fuori è una zona morta, niente potrebbe sopravvivere. Ciò che ha funzionato nel finale è stato che l’accumulo a combustione lenta ha prodotto risultati entusiasmanti che potrebbero portare la trama in una direzione nuova di zecca per la prossima stagione.

Alcuni richiami ai precedenti segreti esposti quest’anno potrebbero essere indicativi della direzione che lo spettacolo prenderà su un percorso futuro: la cancellazione sanzionata dal governo di una razza/cultura, come per un prezzo le persone si voltano dall’altra parte e il silo ” le politiche di allevamento” hanno senso alla conclusione del finale.

Juliette viene catturata e, per evitare ribellioni e ripercussioni sui suoi amici, il Sindaco le rinuncia al diritto all’udienza giudiziaria. Le dice che è una minaccia mortale per il futuro della struttura. Le concede cinque minuti per chiacchierare con Martha ( Harriet Walter ).

È affiancata da Sims e il sindaco Holland che hanno marciato attraverso il silo in catene. Il sindaco viola il protocollo del silo per mostrare a Juliette cosa è successo al suo amante, George. Si scopre che George, per evitare di essere torturato, si è tolto la vita.

Una Juliette schiacciata sta per farsi prendere le misure per la tuta spaziale che indosserà per pulire. Nella sua cella fanno visita diverse persone tra cui il Sindaco. Informa così Juliette che è stato un incidente e non faceva parte della loro politica di allevamento. Qualcosa che il burocrate ammette potrebbe aver portato alla morte della madre di Juliette, Juliette è preparata e dice loro che non ha paura.

La spiegazione del finale di Silo

E così Juliette viene mandata a pulire e molti spettatori si aspettano che vada a finire come quella di Holston ( David Oyelowo) scomparsa all’inizio della stagione. Invece, una grande folla si raduna e osserva Juliette, che raccoglie i prodotti per la pulizia e invece di pulire, si avvicina alla telecamera e la lascia cadere.

Dalla sua posizione nella tuta, l’esterno è verde e pieno di vita, con il canto degli uccelli. Il sindaco Holland si aspetta che crolli e muoia, come gli altri e lei non lo fa.

Martha è infatti riuscita a legare la tuta con il buon nastro adesivo. Se ricordiamo bene Juliette era stata accusata di averlo rubato dal Sindaco. E così non potevano sabotare la tuta. Il distintivo da sceriffo regalatole da Holston sconvolge la visione del verde e della vita. Guarda il mondo attraverso un filtro.

L’immagine davanti a lei cambia e vediamo una vasta terra desolata, piena di crateri con porte di silos vicini che si estendono per miglia in ogni direzione. In lontananza, le rovine della città contro l’orizzonte.

Cosa succederà a Juliette in ‘Silo’?

Juliette è una protagonista minore e maggiore nei romanzi di Howey che seguono direttamente Wood , Shift e Dust.

Se Graham Yost ci offrirà un altro adattamento diretto sembra probabile considerando quanto sia stato fedele a Wool.

Senza fare troppe speculazioni e anticipazioni della storia, Juliette trova altri sopravvissuti in altri silos con i propri governi autosufficienti e metodi di controllo.

Quello che vediamo nella serie è che l’indagine di Juliette l’ha portata fuori, è viva e troverà altre comunità di persone nei silos. Queste persone hanno una rete di informazioni o una rete di qualsiasi tipo tra i loro bunker?

Cosa è successo alla terra: c’è stata una crisi climatica, un’invasione aliena o una guerra nucleare? Rivedremo le persone del silo di Juliette? O ci sarà una ribellione di qualche tipo?

Le domande a cui dare una risposta sono ancora tante, ma sicuramente riceveremo qualche risposta in più in una seconda stagione.

Amazon Prime Video

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

The Big Conn una serie documentario true crime su Apple Tv+

Alessio PlayBlog.it

Il film Luck arriva in streaming su Apple Tv+

Alessio PlayBlog.it

Flora and Son una commedia da vedere in streaming su Apple Tv+

Alessio PlayBlog.it

Lascia un commento