NetflixNews

Riepilogo della prima stagione di Ginny e Georgia

ginny e georgia riepilogo prima stagione

Ginny & Georgia è la serie che sta appassionando il pubblico di Netflix, ecco un riepilogo della prima stagione se vuoi iniziare a vedere la seconda.

Ecco tutto ciò che devi sapere sulla prima stagione di Ginny e Georgia prima di tuffarti nella seconda stagione della commedia drammatica di Netflix.

La serie è stata paragonata alla serie “Una mamma per amica” (Gilmore Girls), proprio per la presenza di alcuni aspetti che ammiccano e ricordano la famosa serie.

L’adolescente Ginny Miller si comporta e si sente più matura della sua giovane e dinamica madre, Georgia Miller. Ma Georgia nasconde molti segreti e un passato complicato. Georgia ha passato gran parte del suo tempo a traslocare con la sua giovane famiglia, incluso il figlio Austin, in numerose città.

Alla fine decide che è il momento di mettere radici e la famiglia si stabilisce nel New England – e Ginny trova finalmente un gruppo di amici che possono diventare dei veri migliori amici.

Ma proprio quando Georgia decide di dare ai suoi figli una vita normale, il suo misterioso passato minaccia di raggiungerla e distruggere il nuovo stile di vita della famiglia. Georgia deve decidere cosa farà per proteggere la sua famiglia.

*attenzione seguono spoiler sulla prima stagione di Ginny & Georgia*

Riassunto della prima stagione di Ginny e Georgia

La stagione 1 di Ginny & Georgia inizia con Georgia che parte con la sua famiglia e raggruppa Ginny e il figlio Austin, ossessionato da Harry Potter, in un’auto per iniziare una nuova vita, dopo la morte improvvisa di suo marito Kenny.

La quindicenne Ginny è arrabbiata per il trasloco, perché ormai non è la prima volta che sua madre le sconvolge la vita: lei e Austin hanno abitato in diverse città del Nord America, per la maggior parte della loro vita.

Nonostante le proteste, la famiglia arriva per una nuova vita a Wellsbury, nel Massachusetts, ma Georgia fa presto amicizia.

La sua prima amica è Maxine, presto seguita dal fratello gemello, Marcus. E la prima complicazione avviene quando la giovane ragazza inizia a provare dei sentimenti per lui. Nella sua nuova scuola, Maxine presenta Ginny ad Abby e Norah, che formano presto un gruppo chiamato MANG. Che corrisponde alle iniziali del loro nome raggruppate insieme.

Nonostante i suoi sentimenti per Marcus, Ginny finisce per uscire con un ragazzo di nome Hunter, ma rimane vicina a Marcus mentre esplora i suoi sentimenti per lui.

Ginny alla fine tradisce Hunter con Marcus, ma accade l’inevitabile e tutti lo scoprono. Ma non è solo Ginny a iniziare nuove relazioni. Infatti Georgia trova subito lavoro nell’ufficio del sindaco (single e bello) Paul Randolph all’arrivo a Wellsbury, e finisce per innamorarsi di lui.

Il sentimento è reciproco e non passa molto tempo prima che i due si fidanzino. Georgia fa anche amicizia con Joe, il proprietario del bar locale Blue Farm dove Ginny in seguito trova altro lavoro.

Joe si innamora di Georgia, ma non lo ammette subito a causa della sua relazione con Paul.

Il riepilogo della prima stagione di Ginny e Georgia

Viene fuori che verso la fine dello spettacolo la morte di Kenny non è stata accidentale. Quando Georgia lo vede aggredire sessualmente sua figlia con il pretesto di controllare la sua postura, decide di avvelenarlo.

La risposta a quelle terribili azioni è di far scivolare il veleno nel suo frullato. Poi vediamo che in seguito il veleno lo farà schiantare con la macchina e morirà nell’incidente.

Nel frattempo l’ex moglie, avendo assunto un investigatore privato per indagare sul losco passato di sua madre, Ginny scopre il vero motivo per cui Kenny è morto. La coppia ha già una relazione tesa e disfunzionale, e questa consapevolezza allontana Ginny ancora di più.

Il padre di Austin, Gil, è in prigione per appropriazione indebita e Austin gli scrive lettere regolari. Tuttavia, viene fuori che Georgia non ha spedito le sue lettere e ha invece falsificato le lettere di risposta.

Le lettere però vengono inviate da Ginny che le scopre.. Uscito di prigione, Gil si presenta alla scuola di Austin, ma gli dice di non dire a Georgia che l’ha visto.

Scoprendo la verità sulle lettere, Austin crede che sua madre lo abbia tenuto lontano da suo padre senza motivo, e cospira con una Ginny altrettanto arrabbiata affinché la coppia scappi: credono che Georgia non abbia alcuna morale.

Tuttavia, la verità è invece che Gil aveva abusato di Ginny e lei ci aveva convissuto e l’aveva nascosto ai bambini per molti anni. Alla fine aveva preso un’altra delle sue decisioni sbagliate per sistemare la situazione da sola incastrando Gil per appropriazione indebita per farlo uscire definitivamente dalle loro vite.

Il finale della prima stagione di Ginny e Georgia

La serie si conclude con Ginny e Austin ignari del fatto che tutto ciò che Ginny ha fatto è proteggerli e scappare verso una destinazione sconosciuta.

Nella prima stagione scopriamo di più sulle protagoniste. Georgia aveva 15 anni quando rimase incinta di Ginny. Il padre di Ginny è Zion che rimane parte della sua vita, nonostante il suo rapporto con Georgia non funzioni.

Incontriamo Zion per la prima volta quando arriva alla festa per il sedicesimo compleanno di Ginny. Le compra un pianoforte e lei è felicissima di vederlo. Successivamente la incontra dopo la scuola, dove lei lo presenta al fidanzato Hunter. Tuttavia, incontrando Marcus, Zion dice a Ginny che è chiaro che i due hanno chimica.

Nonostante Georgia sia fidanzata con Paul e abbia rotto con Zion molti anni prima, rimane una tensione sessuale tra i due. La loro scintilla è una costante fonte di preoccupazione per Ginny, che è preoccupata che i suoi genitori facciano qualcosa di sconsiderato che porrebbe fine al fidanzamento di Georgia e Paul e costringerebbe di nuovo la famiglia a trasferirsi. La ragazza infatti finalmente si sente sistemata e vuole restare a Wellsbury.

Il riepilogo della prima stagione di Ginny e Giorgia: perchè Abby si fascia le cosce?

Abby si fascia le cosce per farle sembrare più piccole e per infilare le gambe in dei jeans. Nella serie vediamo che c’è un pigiama party di beneficenza a scuola di Ginny e gli alunni sono entusiasti.

Abby sente che per far apparire meglio le sue gambe con dei jeans, devono apparire più magre. Per fare questo, le stringe con del nastro adesivo. Più tardi, Abby e Nora lasciano il pigiama party con i loro fidanzati e inizia un gioco di verità o obbligo.

Quando qualcuno suggerisce di sfidarsi a scambiarsi i vestiti, Abby si rende conto che non può partecipare perché gli altri vedrebbero quello che ha fatto. Per evitare di essere scoperta, lascia il gruppo.

L’impressione che abbiamo avuto e che hanno avuto tanti spettatori è che questa parte di trama sia spiegata male. Al tempo stesso, non sembra che poi venga approfondita durante gli altri episodi.

Quello che poi apprendiamo è che Abby soffre di dismorfismo corporeo, che le fa credere che il suo corpo abbia difetti che non sono necessariamente presenti.

Il disturbo da dismorfismo corporeo (BDD), è una condizione di salute mentale che induce un individuo a trascorrere molto tempo a preoccuparsi dei difetti percepiti nel proprio aspetto. La condizione può verificarsi a qualsiasi età, ma si verifica più comunemente negli adolescenti e nei giovani adulti.

La seconda stagione è ora in streaming su Netflix

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Dov’è oggi il dottor Donald Cline della docuserie “Our Father” tratto da una storia vera?

Alessio PlayBlog.it

iNumber Number: l’oro di Johannesburg un Film da vedere stasera su Netflix

playblog.it

Heartstopper dalla graphic novel alla serie tv: perché manca un personaggio principale?

Alessio PlayBlog.it

Lascia un commento