Prime Video

Ragazzi madre: L’iliade il film documentario con Achille Lauro in streaming su Amazon Prime Video

ragazzi madre l'iliade amazon prime video

Ragazzi madre: L’iliade è il film documentario con Achille Lauro in streaming su Amazon Prime Video.

Achille Lauro torna con il nuovo DocuFilm “Ragazzi-madre: L’Iliade”.

10 anni di carriera dell’artista, un’Iliade di battaglie nella strada che ha portato Achille alla sua consacrazione, dalla periferia romana violenta e senza speranza ai palchi internazionali e al Palazzo delle Nazioni Unite di New York come rappresentante della Musica Italiana.

La scalata al successo parte dalla comune di artisti dove viveva a 14 anni, dopo essersi allontanato dai genitori, in particolare dal padre.

Il film Ragazzi madre: L’iliade è ora disponibile in streaming su Amazon Prime Video

Ragazzi madre: L’iliade è un film documentario del 2023 della durata di 1h e 15 minuti disponibile in streaming su Amazon Prime Video a partire dal 14 dicembre 2023.

Guarda il trailer del film Ragazzi madre: L’iliade in streaming ita su Amazon Prime Video

Dopo Blanco e il suo Bruciasse il cielo, dopo Elodie ed Emma Marrone, anche Achille Lauro approda su Amazon Prime Video con un documentario autobiografico, diretto dallo stesso cantante.

Il film documentario di un’ora e quarantacinque minuti in cui il cantante di Rolls Royce, C’est la vie e Stupidi ragazzi racconta la sua carriera e la sua vita.

Achille Lauro racconterà dagli inizi fino alla partecipazione a Sanremo. Parlerà della comune di artisti con cui è cresciuto a partire dai 14 anni fino al sodalizio con i produttori che hanno avviato la sua carriera.

Al tempo stesso, Achille Lauro non parla della sua famiglia, fatta eccezione per il fratello che ha vissuto con lui nella comune.

Non si fa cenno ai genitori, anche se è noto il rapporto travagliato con la famiglia, in particolare con il padre.

Guarda il film in streaming su Amazon Prime Video

In passato Achille Lauro ha raccontato, anche nel suo libro autobiografico “Me ne frego” (edito da Rizzoli), di aver sempre rigettato le origini e il mondo borghese da cui proviene la sua famiglia.

Questo è il motivo per cui, quando i genitori hanno deciso di lasciare Roma per trasferirsi in un’altra città, Lauro e il fratello Federico hanno deciso di non spostarsi con loro.

Il padre ha dichiarato che: “Io mi sono allontanato dai ragazzi perché le incomprensioni erano tante, la madre non li ha mai abbandonati.”

La relazione con la madre Cristina Zambon è molto più distesa, tanto che oggi fa parte del suo entourage ed è anche l’amministratrice della sua holding e casa discografica.

Amazon Prime Video

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

La gara più dura del mondo: Eco-Sfida alle isole Figi su Prime Video

All or Nothing: Toronto Maple Leafs il dietro le quinte della squadra in questa nuova docuserie

Alessio PlayBlog.it

Il finale spiegato del film Moonfall: ci sarà il sequel?

Alessio PlayBlog.it

Lascia un commento