Tecnologia

Perché Meta sta togliendo le notizie da Facebook e Instagram in Canada?

Perché Meta sta togliendo le notizie da Facebook e Instagram in Canada?

Meta rimuoverà le notizie da Facebook e Instagram in Canada ora che il Senato del paese ha approvato l’Online News Act. La legislazione, ufficialmente Bill C-18 , costringerà le aziende tecnologiche come Meta e Google a negoziare con gli editori di notizie e a pagarli per i loro contenuti.

Meta è da tempo un oppositore vocale dell’Online News Act. “Il mondo è in continua evoluzione e gli editori, come tutti gli altri, devono adattarsi”, ha dichiarato a maggio Nick Clegg, presidente degli affari globali di Meta. “Chiedere a una società di social media nel 2023 di sovvenzionare gli editori di notizie per contenuti che non sono così importanti per i nostri utenti è come chiedere ai provider di posta elettronica di pagare il servizio postale perché le persone non inviano più lettere”.

Meta ha anche avvertito il 1° giugno che avrebbe iniziato a testare la rimozione delle notizie dalle app in previsione dell’approvazione della legge. Il disegno di legge C-18 entrerà in vigore sei mesi dopo aver ottenuto il consenso reale, secondo l’ Associated Press .

Pablo Rodriguez, il ministro del patrimonio canadese, ha respinto la scelta di Meta di ritirare le notizie. “Facebook sa benissimo di non avere obblighi ai sensi della legge in questo momento”, ha scritto Rodriguez su Twitter . “A seguito del Royal Assent del disegno di legge n. C18 , il governo si impegnerà in un processo di regolamentazione e attuazione”.

Google ha anche testato il blocco dei contenuti delle notizie per alcuni utenti canadesi, ma in una dichiarazione, la società ha affermato che sta ancora lavorando con il governo su una potenziale soluzione che affronti le preoccupazioni dell’azienda.

“Stiamo facendo tutto il possibile per evitare un risultato che nessuno vuole”, ha detto il portavoce di Google Jenn Crider in una dichiarazione a The Verge. “In ogni fase del percorso, abbiamo proposto soluzioni ponderate e pragmatiche che avrebbero migliorato il disegno di legge e aperto la strada per aumentare i nostri già significativi investimenti nell’ecosistema delle notizie canadesi. Finora, nessuna delle nostre preoccupazioni è stata affrontata.

Secondo National Post , la società è in “colloqui dell’ultimo minuto” con Rodriguez a partire da giovedì pomeriggio.

Meta ha rimosso notizie in un intero paese in passato. La società ha ritirato i contenuti delle notizie da Facebook in Australia nel 2021 in opposizione a una legge simile a quella canadese, ma ha riportato le notizie dopo che il governo australiano ha modificato la legge .

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Amazon potrebbe sostituire alcuni dei suoi magazzinieri con i robot

Altri relatori e punti salienti di prim’ordine svelati per GIC 2023

Leonardo Playblog.it

Honor Society una commedia americana su Paramount+ con Gaten Matarazzo

Alessio PlayBlog.it

Lascia un commento