Tecnologia

Origin PC alimenta i nuovi portatili con il processore Intel Core i9

Intel Core i9 -8950HK è sul mercato da pochi mesi e quindi non è ancora ampiamente disponibile, specialmente in una configurazione sottile e leggera con una grafica capace ad un prezzo ragionevole.

Per questo motivo, il nuovo EON15-S di Origin è una gradita aggiunta.

Il PC di Origin PC, produttore di PC, ha annunciato due nuovi computer portatili basati sul processore Intel Core i9.

EON15-S presenta un display FHD da 15.6 pollici (1.920 x 1.080) pilotato dal processore Intel Core i9-8950HK a sei core che può essere configurato con 32 GB di memoria DDR4 e una GPU Nvidia GeForce GTX 1060 da 6 GB.

C’è anche spazio per due SSD PCIe m.2 e una tastiera RGB meccanica ibrida con illuminazione a chiave individuale – impressionante considerando che il sistema misura meno di un pollice di spessore e pesa solo 3,4 chili.

Origin afferma che l’EON15-S è dotato anche di un interruttore a risparmio energetico che offre fino a otto ore di “uso occasionale e quotidiano” con il semplice tocco di un pulsante.

Il nuovo EVO17-S, nel frattempo, integra la stessa CPU Core i9-8950HK e fino a 32 GB di RAM, ma offre spazio per la più raffinata grafica GeForce GTX 1070. Il suo display da 17.3 pollici è disponibile nella scelta tra i gusti UHD G-Sync (3.840 x 2.160) o FHD (1.920 x 1.080), sebbene notate, è un po ‘più pesante a 6,6 chili. Come l’EON15-S, misura anche meno di un pollice di spessore.

Il prezzo parte da $ 1,449 per EON15-S e $ 1,999 per il più grande EVO17-S, sebbene valga la pena sottolineare che Core i9 non è ancora disponibile sulla macchina più piccola. Questa opzione arriverà presto, ci viene detto. Entrambi i sistemi sono disponibili per ordinare da oggi.

Logo PlayBlog.it

Seguici su Facebook

POST CORRELATI

La partnership Samsung MediaTek per offrire la massima velocità di caricamento in 5G

Leonardo Playblog.it

Whitestone Dome Glass per Pixel 3 XL

Kojima parla dei cambiamenti rivoluzionari offerti dai servizi di streaming 5G e Google Stadia

Leonardo Playblog.it

Lascia un commento