Tecnologia

Le nuove funzionalità di messaggistica di Signal ti offrono migliori controlli dei messaggi e privacy

Signal ha detto che diverse nuove funzionalità sono state introdotte nell’app di messaggistica nelle ultime settimane, inclusi miglioramenti ai messaggi di testo insieme a un modo per limitare i thread di messaggi con persone con cui non sei in contatto regolare.

La modifica e la formattazione del testo miglioreranno l’aspetto dei tuoi messaggi e la rimozione dei contatti ti consentirà di ripulire l’elenco dei contatti senza bloccare qualcuno.

L’app di messaggistica crittografata end-to-end Signal è diventata più popolare negli ultimi anni poiché gli utenti cercano modi per comunicare mantenendo la privacy delle loro chat. Il team di Signal ha lentamente aggiunto funzionalità presenti in altre app. Nel suo post sul blog New Features Roll Call , Signal ha affermato che la modifica e la formattazione dei messaggi sono arrivate nell’app, consentendo agli utenti di correggere errori di battitura e aggiungere formattazione.

I messaggi modificati includono la possibilità di controllare la cronologia completa delle modifiche di un messaggio, quindi la versione originale di un testo non andrà persa per sempre una volta modificata. Signal limita inoltre le modifiche a 10 volte entro 24 ore dall’invio. Fanno eccezione i messaggi inviati a se stessi, che possono essere modificati un numero illimitato di volte poiché non si tratta effettivamente di una conversazione.

Modifica il pannello dei messaggi in Signal

Signal ti consentirà di modificare i testi per 24 ore dopo averne inviato uno, ma la cronologia dei messaggi rimarrà disponibile.

Sta anche aggiungendo la formattazione, che include le tradizionali opzioni grassetto, corsivo, barrato e spaziatura fissa. L’app include anche la formattazione “spoiler”, che agisce in modo simile alla funzione Inchiostro invisibile nell’iMessage di Apple. Il testo in formattazione “spoiler” rimarrà oscurato finché non verrà toccato, consentendogli di rimanere nascosto finché non sarà il momento giusto per visualizzarlo.

Signal ha anche aggiunto la possibilità di rimuovere un contatto che ti ha contattato dall’invio di messaggi, senza necessariamente bloccarlo. Ciò potrebbe essere particolarmente utile per una persona a cui hai inviato messaggi solo all’interno di Signal in passato, ma che non è altrimenti nell’elenco dei contatti del tuo telefono (infatti, se lo sono, il primo passo è rimuoverli).

Guarda subito

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Il Galaxy S23 FE verrà lanciato nel 2024, Samsung sta sviluppando il firmware

Leonardo Playblog.it

Windows 10 progetta il nuovo design delle icone

Microsoft Surface Pro 7: Tutte le novità in arrivo

Lascia un commento