Prime Video

La serie Last Light un thriller distopico da vedere su Amazon Prime Video

last light serie amazon prime video

La serie Last Light è un thriller distopico ambientalistico da vedere su Amazon Prime Video che vede tra l’altro il ritorno in Matthew Fox.

In questo thriller distopico, la vita di una famiglia cambia per sempre quando le riserve di petrolio vengono contaminate, facendo collassare la società davanti al disastro globale. Matthew Fox e Joanne Frogatt guidano un cast internazionale.

Dennie Gordon ( Jack Ryan ) dirige tutti gli episodi di Last Light. Ed è anche produttore esecutivo insieme a Matthew Fox, William Choi, Sydney Gallonde, Rikke Ennis, Patrick Renault, Diego Piasek, Patrick Massett e John Zinman ( Friday Night Lights, The Blacklist ). Rola Bauer e Steven Johnson co-produttori esecutivi.

Fox e Froggatt sono affiancati da Alyth Ross, Taylor Fay, Amber Rose Revah, Victor Alli, Tom Wlaschiha e Hakeem Jomah per la serie Peacock Original.

La trama della serie Last Light

Last Light inizia con Andy Yeats di Fox – uno strano riferimento a “The Second Coming”? — in piedi su una duna di sabbia. È disorientato. Dopo di che torniamo a due giorni prima.

Andy è un petrolchimico. Sua moglie Elena (Joanne Froggatt) in passato ha lavorato, ma ora si prende principalmente cura del loro figlio Sam (Taylor Fay), che ha una condizione degenerativa degli occhi che ha causato cecità.

La famiglia sta per andare a Parigi per far sottoporre Sam a un intervento chirurgico sperimentale, ma poi Andy viene trascinato via da una catastrofe petrolifera in Generic Middle Eastern Composite.

Dall’altra parte poi c’è la figlia Laura (Alyth Ross), che è un’ambientalista radicale e non accetta affatto che suo padre lavori per una ditta petrolifera.

Purtroppo quando avviene la catastrofe, la storia della famiglia subirà un drammatico cambiamento.

La serie Last Light è in streaming su Amazon Prime Video

Last Light è una serie del 2022 che arriva disponibile in streaming su Amazon Prime Video a partire dal 17 marzo 2023. La prima stagione si compone di 5 episodi.

Guarda il trailer della serie Last Light

Guarda la serie in streaming su Amazon Prime Video

Gli episodi della prima stagione di Last Light

1. L’alba

Il chimico petrolifero Andy viene chiamato in Medio Oriente quando si manifesta una crisi energetica globale. Mentre il caos inizia a crescere nel mondo esterno, Andy cerca disperatamente di trovare risposte e ricongiungersi con la sua famiglia.

2. Il crepuscolo

Andy e Mika arrivano al laboratorio di Luzrah per analizzare i campioni. I disordini in Europa aumentano ed Elena decide che la cosa migliore per lei e Sam è tornare a Londra, ma le rigide limitazioni ai viaggi rendono difficile il loro viaggio.

3. Calano le tenebre

Andy fa una scoperta allarmante sulla crisi, ma ha bisogno dell’aiuto della figlia per confermare le sue scoperte. Elena e Sam vengono aiutati da un’improbabile alleato che offrirà loro rifugio e un modo per tornare a casa… ma non sarà facile.

4. Notte fonda

Tornato a Londra, Andy deve dimostrare la propria innocenza trovando una soluzione. Durante il viaggio di ritorno a casa, Elena e Sam vengono arrestati, mentre Laura e Owen trovano rifugio in una rimessa per barche abbandonata e si conoscono meglio.

5. L’illuminazione

Nel finale di stagione, Andy riceve un ultimatum, e Tobias difende la propria causa. Intanto, Elena scopre che lei e Sam potrebbero aver seguito la pista sbagliata e decide che è il momento di prendere in mano la situazione.

Amazon Prime Video

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Modern Love Tokyo la prima stagione in streaming su Amazon Prime Video

Alessio PlayBlog.it

Il film Downtown Abbey è in streaming su Amazon Prime Video

Alessio PlayBlog.it

Il finale spiegato della prima stagione di The Rig

Alessio PlayBlog.it

Lascia un commento