NetflixNetflix Film

La Dama del Silencio un nuovo Film documentario true crime da vedere su Netflix

La Dama del Silencio un nuovo Film documentario true crime da vedere su Netflix

La Dama del Silencio Netflix: Tra il 1998 e il 2005 un’ondata di omicidi di donne anziane travolge Città del Messico. Le indagini portano infine alla cattura di un improbabile colpevole.

Il 2000 segna l’inizio di un nuovo decennio a Città del Messico. Una serie di omicidi paralizza la polizia della capitale: anziane signore strangolate nelle loro case. Il profilo sociale delle vittime provoca la rabbia del pubblico e un’attenzione senza precedenti da parte dei media.

L’ufficio del procuratore generale dà fondo a tutte le risorse disponibili tentando in vari modi di catturare il primo serial killer della storia del Messico.

Il sospettato identificato dai testimoni è una persona alta, corpulenta e forte, che si finge infermiere per conquistare la fiducia delle vittime.

A gennaio 2006, dopo oltre quaranta omicidi, diversi arresti falliti e svariate incongruenze, una donna viene arrestata in pieno giorno: si chiama Juana Barraza.

Nota nel mondo della lucha libre come “La dama del silencio” e definita dai media “L’assassina delle vecchiette”, rimarrà con questi soprannomi negli annali della cronaca nera e nella peculiare cultura popolare del Messico.

LA DAMA DEL SILENCIO (2023) Trailer Italiano Netflix del documentario Netflix

Regia di María José Cuevas (“Regine della notte”)

Guarda subito

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Netflix ha un percorso chiaro per raddoppiare gli abbonati entro il 2025

Blockbuster non verrà rinnovata per una seconda stagione su Netflix

Leonardo Playblog.it

“Tutta la luce che non vediamo” serie Netflix: cosa sappiamo finora

Leonardo Playblog.it

Lascia un commento