NetflixNews

Inside Man stagione 2: tutte le notizie sulla serie inglese

inside man stagione 2 netflix

Inside Man è forse la serie più frustrante e intensa di sempre: ecco tutto ciò che sappiamo sulla stagione 2 della serie.

La miniserie è un racconto di una serie di sfortunati eventi con protagonisti interpretati da David Tennant e Stanley Tucci.

La serie è stata trasmessa prima su BBC per poi essere trasmessa in streaming anche su Netflix, per gli spettatori al di fuori del Regno Unito.

Il finale ha lasciato qualche domanda irrisolta, ad esempio: il vicario Harry finirà per marcire in prigione dopo che il suo ridicolo complesso da martire lo ha visto fare cose sempre più discutibili per coloro che lo circondano?

Oppure, con due settimane rimaste nel braccio della morte, il professore di criminologia Grieff riuscirà a fare del rilascio di Harry la sua ultima missione di buona volontà prima di morire per l’iniezione letale?

Il pubblico è senz’altro arrivato alla fine della serie, osservando inesorabile, le scelte di Harry e della sua famiglia.

Ma cosa si sa su una possibile stagione 2 di Inside Man?

Ci sarà una stagione 2 di Inside Man?

Al momento non ci sono conferme se ci sarà una stagione 2 di Inside Man. È del tutto possibile che non ci sarà mai, oppure invece che possa esserci una nuova storia o uno spin-off.

Gli episodi della serie contengono una storia a tutto tondo con un inizio e una fine. Il creatore Steven Moffat pensa che sia finita, ma ha lasciato intuire in un paio di interviste la possibilità che ci possa essere una seconda stagione, se il pubblico apprezzerà la prima stagione.

“La storia finisce in quattro episodi”, ha detto Moffat. “Alla fine è tutto finito. Per quanto riguarda se potrei mai fare uno spin-off o fare qualche tipo di sequel? Non lo so in questo momento.”

“La televisione è disseminata di spettacoli che hanno avuto una stagione e hanno fatto finta di poter continuare. Non vorrei mai essere uno di quelli, in cui sei così entusiasta di ricevere una telefonata per fare un’altra corsa che lo fai e poi realizzi, in realtà che la storia è finita.”

Ma poi … ci sono sempre quei fili sciolti che potrebbero rivelarsi sufficienti per tirare avanti per un altro lotto di episodi se è un successo abbastanza grande.

In realtà lo spettacolo sembra sia andato molto bene, soprattutto in streaming, perciò non è detto che ci possa essere una nuova storia da raccontare.

Inside Man: come potrebbe essere una stagione 2?

Se la serie ritornasse con nuovi episodi, allora Stanley Tucci sembra essere la persona che più probabilmente tornerà nei panni dell’enigmatico esperto criminale Jefferson Grieff.

Grieff ha dimostrato di essere l’ancora per la storia mentre questa si svolgeva, anche quando si svolgeva dall’altra parte del mondo mentre era rintanato nel braccio della morte negli Stati Uniti.

Ma ovviamente non sarebbe in grado di tornare senza il suo braccio destro/registratore personale, Dillon Kempton (Atkins Estimond), che per essere un assassino di donne per ben 14 volte, è in realtà sorprendentemente adorabile.

Grieff ha anche stretto uno stretto legame con l’appassionata reporter Beth Davenport, interpretata da Lydia West. Visto che entrambi si sono trovati incuriositi dall’altro, potrebbero finire per collaborare di nuovo per un nuovo mistero.

Tuttavia, il resto del cast dipenderà da come si vorrà continuare la storia. Non crediamo che tornerà il personaggio di Dolly Wells, Janice Fife, visto che ora è tornata nel mondo evitando tutti come prima.

Anche se se Harry verrà processato, ovviamente lei dovrà essere lì per abbatterlo.

Tra seconda stagione o spin-off

Se ci sarà una seconda stagione allora è probabile che Harry sarà fuori dalla storia e Grieff avrebbe un nuovo caso su cui adoperarsi.

Teoricamente, potresti inserire Grieff in qualsiasi situazione ti piaccia in tutto il mondo, dato che non ha mai lasciato la prigione in nessun momento e fa tutte le sue cose intelligenti attraverso proxy come il meccanico e il gangster.

Tuttavia, la scena dei titoli di coda della prima stagione ha lasciato una chiara apertura: indagare sull’omicidio del marito di Janice. In quella scena, gli ha chiesto di indagare sulla morte di suo marito (ha avuto un marito per tutto questo tempo?) anche se, come ha rivelato, non è morto, ma merita di esserlo.

C’è anche la possibilità che Harry e Grieff lavoreranno insieme per garantire in qualche modo il suo rilascio.

Con due settimane rimaste nel braccio della morte, Grieff è intenzionato a concentrarsi su casi che ritiene abbiano “valore morale”, anche se ciò che considera valore morale potrebbe essere facilmente aperto all’interpretazione.

Ma un vicario i cui tentativi di proteggere suo figlio e coprire le azioni di un pedofilo malato di mente sono un’area moralmente grigia. Dipende solo se pensa che i tentativi maldestri di Harry di essere d’aiuto meritino la sua attenzione.

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Designated Survivor stagione 3 tutto ciò che sappiamo finora

Death to 2020 su Netflix uno sguardo comico sull’anno che vogliamo lasciarci alle spalle

Il colore delle magnolie una nuova serie disponibile su Netlfix

Mattia PlayBlog.it

Lascia un commento