Tecnologia

Il trailer di Star Trek: Picard stagione 3 è qui, ma la maggior parte della troupe no

Il trailer della terza stagione di Star Trek: Picard è qui, ma la maggior parte della troupe no

Paramount+ ha rilasciato il trailer ufficiale della terza e ultima stagione di Star Trek: Picard, dandoci uno sguardo al continuo rifiuto di ritirarsi da parte dell’Ammiraglio della Flotta Stellare (Patrick Stewart).

Jean-Luc Picard incontrerà due nuovi personaggi interpretati da Ed Speleers e Todd Stashwick nei suoi continui viaggi nello spazio. Tuttavia, gran parte del cast delle ultime due stagioni di Star Trek: Picard non tornerà, inclusa la stranamente umana Borg Queen Agnes (Alison Pill), l’androide stranamente umano Soji Asha (Isa Briones) e lo strano Romulano Elnor (Evan Evagora).

Star Trek: Picard | Season 3 Official Trailer – Paramount+

La partenza di Elnor in particolare sembra uno spreco piuttosto grande, considerando che Picard ha già affrontato il problema di resuscitarlo nel finale della seconda stagione. Ma almeno sappiamo che Space Legolas, residente all’Accademia della Flotta Stellare, è ancora là fuori da qualche parte.

La terza stagione di Star Trek: Picard sarà presentata in anteprima su Paramount+ il 16 febbraio in Italia su Amazon Prime Video.

La serie, la settima live action (nona, se si considerano anche la serie animata e la serie antologica di cortometraggi Star Trek: Short Treks) facente parte dell’omonimo franchise, è ambientata nel 2399 e vede come protagonista Jean-Luc Picard, vent’anni dopo gli avvenimenti narrati in Star Trek – La nemesi.

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Che cos’è Microsoft Rewards?

Alessio PlayBlog.it

CEO di Huawei: metà dei nostri telefoni potrebbe essere pieghevole entro il 2021

Leonardo Playblog.it

I video di TikTok saranno più lunghi e le entrate pubblicitarie saranno maggiori

Leonardo Playblog.it

Lascia un commento