Tecnologia

Il nuovo standard L4S è pronto per accelerare la tua connessione Internet e ridurre la latenza

Il nuovo standard L4S è pronto per accelerare la tua connessione Internet e ridurre la latenza

L4S introduce un approccio più efficiente alla gestione del traffico Internet. Secondo le consuete regole di Internet, la rete viene a conoscenza di un problema di latenza solo dopo che si è verificato. L4S aggiunge un controllo scalabile della congestione, che fornisce segnali di controllo molto più frequenti dalla rete. I pacchetti che incontrano una congestione vengono contrassegnati, rendendo più semplice la regolazione immediata del traffico per evitare ulteriori ritardi.

Questo approccio consente alla rete di ottimizzare il traffico con un controllo accurato in meno di un millisecondo. Questa messa a punto riduce seriamente il ciclo di feedback della latenza. A sua volta, questo approccio consente ai dispositivi di adattare rapidamente la velocità di trasmissione dei dati in risposta alla congestione. Il risultato è un flusso di dati più fluido e una latenza ridotta.

Quindi, quanta differenza farà L4S?

Quando la tecnologia ha iniziato a essere implementata, Jason Livingood, vicepresidente della politica tecnologica di Comcast, ha twittato: “La latenza è andata nel caso peggiore (99,9° percentile) da diversi secondi nell’Internet di oggi a circa 10 millisecondi. Nel caso a valle, il 99esimo percentile era sorprendentemente basso. Aspetta cosa!? Questo è sbalorditivo… soprattutto se si considera qualcosa come una pagina web in cui sono necessari 10 o 20 viaggi di andata e ritorno per caricare la pagina, il che significa 10x – 20x la latenza. Questa tecnologia significa che l’attesa è finita, letteralmente.”

Bene, l’attesa non è ancora finita. In estate del 2023, Comcast, in collaborazione con Apple, NVIDIA e Valve, ha iniziato a testare L4S. I clienti Xfinity con gli ultimi modelli Xfinity 10G Gateway XB7 e XB8 o che possiedono un Arris S33 o Netgear CM1000v2, saranno i primi utenti a ottenere L4S, quest’anno o all’inizio del prossimo.

Comcast ha anche rilasciato documentazione per altri ISP e sviluppatori per iniziare a implementare L4S. Nel frattempo, Apple è stata un importante sostenitore di L4S, incorporando il supporto beta per lo standard in iOS 16 e MacOS Ventura. L’azienda sta gradualmente implementando L4S in iOS 17 e MacOS Sonoma.

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

GameStop ha un’intera unità che lavora su NFT e criptovaluta

Leonardo Playblog.it

Secondo quanto riferito, TSMC aumenterà i prezzi per wafer da 3 nm

playblog.it

ESL Flowe Championship, l’atteso ritorno di Tom Clancy’s Rainbow Six: Siege!

Lascia un commento