GameXbox

Il CEO di Microsoft afferma di voler porre fine alle esclusive Xbox e incolpa Sony

Il CEO di Microsoft afferma di voler porre fine alle esclusive Xbox e incolpa Sony

Il CEO di Microsoft Satya Nadella afferma che “gli piacerebbe” sbarazzarsi delle esclusive dei giochi per console, ma incolpa Sony per aver definito il mercato e la concorrenza. Nadella ha fatto i commenti come parte della testimonianza in FTC v. Microsoft oggi, discutendo la strategia di cloud gaming di Microsoft, gli obiettivi di gioco interni e molto altro.

Durante la discussione sull’ideale di Microsoft focalizzata sul software su quante più piattaforme possibili, a Nadella è stato chiesto delle esclusive Xbox. Ecco cosa ha detto:

Se dipendesse da me mi piacerebbe sbarazzarmi di tutte le esclusive su console, ma non spetta a me definirlo soprattutto come un giocatore a bassa quota nel mercato delle console. L’attore dominante lì [Sony] ha definito la competizione di mercato utilizzando esclusive, quindi questo è il mondo in cui viviamo. Non amo quel mondo.

Il commento di Nadella arriva il giorno dopo che è stato rivelato che il capo di PlayStation di Sony, Jim Ryan, ha ammesso che le esclusive Xbox come Starfield non erano anti-concorrenziali. Ryan ha anche affermato che gli editori pensano che Xbox Game Pass sia “valore distruttivo” e che fosse importante per Sony investire “massicciamente” nello sviluppo e nella pubblicazione di prime parti per ottenere un vantaggio sulla concorrenza di Xbox Game Pass. Ryan ha anche ammesso che non è nell’interesse di Microsoft rendere disponibili i giochi Activision su tutte le piattaforme:

L’Avvocato di Microsoft ha affermato per le esclusive Xbox: Pensi che sarebbe meglio se Microsoft mantenesse i giochi Activision su PlayStation?

Ryan: Sì, lo voglio.

Microsoft: Quindi credi che sia nell’interesse di Microsoft rendere disponibili i giochi Activision su più piattaforme?

Ryan: No, non sono d’accordo.

Microsoft: Quindi, se utilizzassi Xbox, consiglieresti di rendere  Call of Duty  e altri giochi Activision esclusivi per Xbox e PC?

Ryan: Questa è una domanda ipotetica a cui non desidero rispondere.

Microsoft: Quindi non puoi rispondere?

Ryan: Non ho abbastanza conoscenze per rispondere a questa domanda.

Nadella ha appena risposto a come gli piacerebbe davvero gestire il business di Xbox, ma è pienamente consapevole che le esclusive guidano l’adozione della console e influenzano i numeri di abbonamento. Rinuncerebbe davvero alle esclusive in un mondo ideale? Halo verrebbe effettivamente lanciato su PlayStation?

Data l’importanza dei contenuti tripla A per le console e il futuro dei servizi in abbonamento e del cloud gaming, sarà una battaglia tra Sony, Microsoft e altri per il futuro dei contenuti esclusivi, come mostra la proposta di acquisizione di Activision Blizzard da parte di Microsoft.

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Videogiochi su Netflix? A quanto pare sta succedendo davvero

Leonardo Playblog.it

Miami Valley Gaming prevede un progetto di espansione di $ 100 milioni

I migliori laptop da gaming 2019

Lascia un commento