Tecnologia

Huawei FreeBuds 5: bel design e specifiche interessanti

huawei freebuds 5 specifiche e recensione

Huawei FreeBuds 5 sono giunte sul mercato con un design fresco, adatto a tutti coloro che desiderano degli auricolari eleganti. E il nuovo prodotto di Huawei non ha puntato solo sull’estetica, ma anche su ottime caratteristiche e specifiche.

Sebbene l’aspetto sia impressionante, questi auricolari non hanno ottimizzato solo l’estetica. Le Huawei Freebuds 5 sostengono gli elevati standard dei precedenti dispositivi audio Huawei, ereditando specifiche e caratteristiche notevoli.

Il modello FreeBuds 5 presenta un design a forma di goccia con curve a doppia C. Questo design mira a migliorare il contatto con le orecchie, riducendo lo sforzo e fornendo un’esperienza di utilizzo confortevole e traspirante.

Gli auricolari hanno una sezione in-ear poco profonda, un’altezza inferiore e uno stelo inclinato di 32 gradi per garantire una vestibilità comoda e distribuire uniformemente la pressione quando si tocca il bocciolo.

Secondo Huawei, il design delle FreeBuds 5 è ispirato alla goccia di Prince Rupert che si crea quando il vetro Kunlun fuso viene fatto cadere nell’acqua. Lo stelo di ciascun auricolare contiene una zona tattile che risponde al tocco (sia breve che lungo) e ai gesti di scorrimento.

Molteplici griglie acustiche nascondono i microfoni di conversazione e il sistema di riduzione attiva del rumore.

Inoltre, alla base degli steli si trovano dei sensori di indossamento, che mettono automaticamente in pausa la riproduzione quando gli auricolari vengono rimossi e la riprendono quando vengono rimessi.

Le specifiche delle Huawei Freebuds 5

Puoi scegliere tra tre opzioni di colore per Huawei FreeBuds 5: argento ghiaccio, bianco ceramica e arancio corallo. Questi auricolari sono anche resistenti all’acqua IPX4.

Di solito, gli auricolari open-fit hanno difficoltà a fornire un’efficace cancellazione del rumore a causa dell’assenza di un’adeguata tenuta con il condotto uditivo. Tuttavia, le FreeBuds 5 vantano un ANC dinamico intelligente, dotato di tre microfoni su ciascuna buds, che possono regolare la cancellazione del rumore in tempo reale per un’esperienza migliore.

Il Triple Adaptive EQ, nel frattempo, offre regolazioni in tempo reale per ottimizzare il suono in base a vari fattori come la forma e il volume del condotto uditivo. Funziona tra 100-2000Hz, mentre gli auricolari sono in grado di produrre frequenze fino a 16Hz grazie ai driver dinamici ultra-magnetici.

Gli auricolari possiedono anche la certificazione Hi-Res Audio Wireless grazie al codec LDAC, che fornisce audio a 96kHz/24 bit a 990kbps. Il codec L2HC copre ancora più basi Hi-Res.

La custodia di ricarica ha una bella finitura lucida e, combinata con le batterie degli auricolari, offre fino a 30 ore di ascolto (con ANC disattivato). Una breve ricarica di cinque minuti ti fornirà ben due ore di ascolto. Questi auricolari sono compatibili con dispositivi iOS e Android e supportano connessioni a doppio dispositivo.

Design e esperienza di utilizzo delle Huawei Freebuds 5

La sensazione di leggerezza delle FreeBuds 5 era uno degli obiettivi primari del design e Huawei ha sicuramente raggiunto questo obiettivo.

Dopo pochi minuti di utilizzo, gli auricolari diventano praticamente impercettibili. All’interno della confezione si trova la custodia di ricarica con gli auricolari al suo interno. Oltre ai due auricolari, c’è il cavo di ricarica e alcuni foglietti informativi.

Il processo di associazione delle Huawei FreeBuds 5 è semplice e facile. Basta tenere premuto il pulsante sul lato della custodia per alcuni secondi per accedere alla modalità di associazione. Quindi gli auricolari appariranno nel menu Bluetooth del tuo telefono, tablet o computer.

Poi se vuoi usufruire di funzionalità aggiuntive, puoi scaricare e installare l’app Huawei AI Life.

Tuttavia, se utilizzi un dispositivo non Huawei, devi prima installare AppGallery prima di installare l’app AI Life. Sebbene gli auricolari possano essere utilizzati senza l’app, si consiglia vivamente di utilizzarla poiché tutte le funzionalità avanzate sono disponibili solo all’interno dell’app.

Se hai familiarità con i prodotti audio Huawei, probabilmente conosci già l’interfaccia e le funzionalità di AI Life. Per coloro che invece sono nuovi all’app, ecco una breve panoramica di ciò che puoi realizzare con l’app.

L’app AI Life di Huawei

Nella schermata iniziale dell’app, puoi controllare rapidamente il livello della batteria di ciascun auricolare e della custodia di ricarica. Poi ci sono il Centro connessioni, le impostazioni audio e molte altre utili funzioni contenute nella scheda Altro.

Il Centro connessioni ti consente di visualizzare tutti i tuoi dispositivi connessi (Huawei FreeBuds 5 supporta la connessione multipunto) e, con un solo tocco, puoi scegliere il tuo dispositivo preferito per informare gli auricolari sulla tua sorgente musicale preferita.

La navigazione nel menu Qualità audio ed effetti consente di accedere alle impostazioni EQ predefinite, nonché a una nuova funzionalità: la regolazione manuale dell’EQ a 10 bande per creare il proprio profilo audio. Questo menu consente inoltre di attivare le chiamate HD e selezionare se dare priorità alla qualità del suono o alla qualità della connessione.

Nonostante la loro forma unica, questi auricolari offrono supporto per i gesti tattili. Dopo esserti abituato al posizionamento delle buds nelle orecchie, l’utilizzo di questi gesti è un processo semplice e diretto.

Puoi toccare due volte per mettere in pausa la riproduzione o rispondere/terminare le chiamate, scorrere per regolare il volume e toccare e tenere premuto per modificare le impostazioni di cancellazione del rumore. Potrebbe essere necessario del tempo per adattarsi, poiché la forma degli steli è distinta.

Huawei FreeBuds 5 è dotato di tre microfoni che funzionano in combinazione con un algoritmo di cancellazione del rumore 3A e un algoritmo di rete neurale profonda (DNN) per eliminare in modo adattivo il rumore durante le chiamate e la riproduzione musicale.

La cancellazione del rumore può essere attivata in tre modalità: dinamica, generale e accogliente. La modalità dinamica regola automaticamente la cancellazione del rumore in base ai microfoni integrati negli auricolari, mentre la modalità generale offre il massimo grado di soppressione del rumore.

La modalità accogliente è più adatta per ambienti più silenziosi. La funzione ANC fa un ottimo lavoro nel sopprimere il rumore esterno.

Batteria e prezzo delle Huawei Freebuds 5

Le FreeBuds 5 si comportano in modo ammirevole: enfatizzano le frequenze medie vocali, i bassi e altri elementi, con un’eccezionale dettaglio.

La durata della batteria dei FreeBuds è coerente con le affermazioni di Huawei. Con la cancellazione attiva del rumore (ANC) abilitata, Huawei afferma che puoi ottenere fino a 3,5 ore di utilizzo e i test confermano quanto riportato.

Il prezzo non è basso per tutte queste ottime specifiche e caratteristiche, nonché per un design speciale. Ma per 159,90 prezzo ora su Amazon le Huawei FreeBuds 5 offrono un solido set di funzionalità.

Verdetto: Le buds offrono supporto per LDAC, ANC, ottime prestazioni audio, buona durata della batteria e un design accattivante. Le Huawei FreeBuds 5 sono quindi altamente raccomandate.

Tutte le ultime notizie su auricolari e buds

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

La DRAM LPDDR5X di Samsung è stata convalidata per le piattaforme mobili Snapdragon

Leonardo Playblog.it

Tubi Tv: l’alternativa gratuita a Netflix

Samsung presenta il nuovo Galaxy M11 con display Infinity-O e batteria da 5.000 mAh

Lascia un commento