Tecnologia

Google Chrome è pronto a impedirti di commettere errori di battitura degli URL

Google Chrome è pronto a impedirti di commettere errori di battitura degli URL

Di recente, Google ha rivelato molte nuove funzionalità di accessibilità per celebrare la Giornata mondiale della consapevolezza dell’accessibilità di quest’anno. L’annuncio include una funzionalità minore ma incredibile per il browser Google Chrome, che ti impedirà di fare errori di battitura durante l’inserimento dell’URL.

Secondo le informazioni, quando un utente digita un sito Web nella barra degli indirizzi del browser Google Chrome, rileverà errori di battitura degli URL e suggerirà siti Web in base alle correzioni. Succede spesso con le persone mentre visitano un URL diretto, il che genera un errore se c’è un piccolo errore di battitura nell’URL inserito.

Ricerca Google è diversa dalla barra degli indirizzi. Se commetti errori di battitura nella ricerca, fornirà risultati pertinenti correggendo l’errore di battitura che si è verificato per errore. Nel frattempo, diventa piuttosto frustrante quando si ha fretta e si desidera visitare un sito Web utilizzando l’URL.

Per fortuna, la barra degli indirizzi migliorata di Chrome aumenta l’accessibilità per le persone con dislessia, gli studenti di lingue e chiunque commetta errori di battitura rendendo più facile l’accesso ai siti Web visitati in precedenza nonostante gli errori di ortografia. Al momento, questa funzione è attiva su Chrome Desktop e pronta per essere implementata sui dispositivi mobili nei prossimi mesi.

In precedenza, l’app Chrome di Android aggiungeva nuove funzionalità per gli utenti di TalkBack, che semplificano la gestione e l’organizzazione delle schede. L’azienda afferma: “che si tratti della Giornata mondiale della consapevolezza dell’accessibilità o meno, ci impegniamo a creare un mondo accessibile a tutti”.

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

EFF Organizzazione che difende la privacy digitale scrive a Mark Zuckerberg

Le GPU Nvidia sono di nuovo disponibili sul loro MSRP

La nuova linea ThinkBook di Lenovo offre funzionalità di livello ThinkPad a un prezzo inferiore

Lascia un commento