Tecnologia

Gli utenti attivi di thread sono dimezzati in una settimana, secondo il rapporto

Gli utenti attivi di thread sono dimezzati in una settimana, secondo il rapporto

Secondo la società di analisi dei dati Similarweb, il numero di utenti attivi giornalieri sono dimezzati su Thread sceso da 49 milioni a 23,6 milioni in appena una settimana.

Threads di Meta ha avuto un momento in cui sembrava che avrebbe superato Twitter nel giro di pochi mesi, ma potrebbe non essere così facile.

Il giorno migliore di Threads è stato il 7 luglio, appena due giorni dopo il lancio, ma da lì il numero di utenti attivi giornalieri è costantemente diminuito. Anche i minuti totali giornalieri di utilizzo, una metrica diversa che esamina quanto tempo gli utenti trascorrono con l’app, sono scesi da 21 minuti il ​​7 luglio a poco più di 6 minuti il ​​14 luglio, sostiene Similarweb.

Utenti attivi di thread dimezzati in una settimana

Thread ha registrato un’enorme ondata di utenti poco dopo il lancio, avendo raggiunto i 100 milioni di iscritti il ​​10 luglio secondo il sito di dati Quiver Quantitative (il numero da allora è aumentato a 114 milioni). Uno dei motivi per cui Threads è stato un tale successo all’inizio è stato quanto fosse facile per gli utenti di Instagram creare un account. I numeri sarebbero probabilmente ancora più grandi se Threads fosse disponibile nell’Unione Europea.

Ma a Threads mancano ancora molte funzionalità di base che Twitter ha avuto per anni, tra cui emoji, hashtag e un feed cronologico, che probabilmente renderanno più difficile per gli utenti di Twitter effettuare il passaggio.

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Microsoft Store: la Mod per alcuni giochi per PC

Asus ROG Ally: una console da gioco portatile che cambia le regole del “gioco”

Mattia PlayBlog.it

Microsoft elimina le app Windows Mappe, TV e Film da Windows 11

Leonardo Playblog.it

Lascia un commento