GameGiochi PCPlayStationXbox

Cocoon interi mondi nelle tue mani

Cocoon interi mondi nelle tue mani

Meno grafico di Limbo e Inside, Cocoon è più ambient e rilassante, ma conserva gli eccellenti design dei puzzle di Carlsen. Quando ho sentito che Jeppe Carlsen, ex designer del gameplay di Playdead, stava lavorando a qualcosa di nuovo con un nuovo team di Geometric Interactive, ero entusiasta di vedere cosa Cocoon aveva in serbo per noi. Questa è un’avventura a più livelli in cui prendi mondi nelle tue mani e ti avventuri all’interno di altri mondi, risolvendo enigmi e aprendo percorsi nei modi più affascinanti. Potrebbe essere una delle mie avventure puzzle preferite a cui ho giocato da molto tempo.

Mistero a più livelli

Proprio come i giochi precedenti di Carlsen, Cocoon non passa molto tempo a spiegarti di cosa si tratta. Sei un piccoletto con ali che vaga per mondi alieni. Non ci vuole molto di più per mandarti sulla buona strada. La parte interessante? Scopri abbastanza rapidamente che esistono piattaforme che ti permettono di saltare dentro e fuori dai mondi. Quando salti fuori da essi in un mondo sovrastante, il mondo che hai lasciato diventa una sfera che puoi raccogliere e trasportare. Scoprendo mondi all’interno di mondi, trovi i mezzi per aprire nuovi luoghi da esplorare nel gioco, permettendoti di scoprire più mondi e sfere di conseguenza.

I personaggi di Cocoon non sono doppiati e non hanno dialoghi scritti. Invece, gran parte della storia è raccontata attraverso l’azione e gli ambienti intorno a te, e sono bellissimi. Ogni mondo che visiti ha un’atmosfera molto diversa. C’è un mondo desertico di guglie rocciose e polvere, un mondo verdeggiante di acqua e nebbia e un mondo carnoso pieno di strutture apparentemente viventi, solo per citarne alcuni. Inoltre, ogni mondo presenta una creatura alla fine che limita l’uso di quel mondo come sfera. Se sconfiggi la creatura, il mondo sotto forma di sfera assume una nuova abilità che puoi usare altrove. Ne parleremo più avanti.

Il mondo desertico di Cocoon, caratterizzato da dirupi rocciosi e montagne.

Soprattutto, Cocoon è un’avventura di atmosfera. Le immagini sono varie e meravigliose e i suoni fanno quanto basta per fornire stranezza alla tua avventura. Non mi sono sentito sopraffatto dalla colonna sonora e dal paesaggio sonoro, ma ho sentito che accompagnava meravigliosamente la narrazione implicita e gli ambienti belli, ma solitari, offerti dal gioco mentre ne svelavo i misteri.

Cosa c’è in un mondo?

Per quanto le immagini e i suoni siano interessanti in Cocoon, un puzzle game è davvero valido tanto quanto i suoi enigmi. Per fortuna, Cocoon eccelle anche qui. Come accennato in precedenza, non passa molto tempo prima che scopri che puoi lasciare i mondi, trasformandoli in sfere che puoi raccogliere e portare in giro. Con una sfera mondiale, puoi eseguire tutti i tipi di imbrogli che consisteranno principalmente nella scoperta di piedistalli su cui puoi metterli per causare vari effetti. Potrebbe essere come attivare un ponte in modo da poterlo attraversare o aprire una cupola che attiva una rampa di uscita per uscire ed entrare in quel mondo. Ancora più importante, spesso devi capire come aprire un percorso in avanti mentre porti con te una sfera mondiale.

La configurazione di base del puzzle di Cocoon diventa sempre più complessa e interessante man mano che procedi nel gioco. Ricorda dove ho detto che i mostri all’interno delle sfere impediscono loro di essere utilizzati al massimo. Sconfiggi quel mostro e la sfera del mondo raggiungerà il suo pieno potenziale. Per la sfera del deserto, questo significava che potevo camminare fino a determinati percorsi finali e creare ponti di luce da attraversare mentre tenevo la sfera. Per la sfera paludosa, potrei camminare nei pilastri nebbiosi e renderli solidi, sollevandomi mentre trasformo in nebbia altri pilastri corrispondenti. Ogni sfera offre un modo unico di interagire con l’ambiente e più avanzi, più il gioco ti chiede di mescolare e abbinare i poteri di queste sfere in modi affascinanti.

Mi è davvero piaciuto quanto Cocoon si sentisse quasi sempre intuitivo. Ogni volta che scoprivo la soluzione di un enigma, avevo la sensazione che la risposta fosse davanti a me e aspettasse solo di essere vista. Quando ero perplesso su un punto, spesso mi sedevo e riflettevo su nuovi modi in cui avrei potuto utilizzare le sfere che avevo a mia disposizione. La parte più difficile di Cocoon è ricordare che anche se vai dentro e fuori i mondi delle sfere, puoi raccogliere e portare anche altre sfere dentro e fuori da quei mondi.

Vagando per vasti corridoi nel mondo tecnologico di Cocoon

Una delle pochissime cose che toglierei da Cocoon è che man mano che avanzi, diventa esponenzialmente più difficile svelare ciò che il gioco vuole che tu faccia. Non ci sono sistemi di suggerimenti, morti o game over e nessun dialogo che ti dia un’idea di cosa devi fare dopo, quindi se rimani bloccato, sei semplicemente bloccato. Ribadisco quello che ho detto, cioè che il gioco fa un ottimo lavoro nel metterti la soluzione di fronte, quindi è ovvio una volta che la conosci. Tuttavia, arrivare al punto in cui hai due o tre sfere a tua disposizione significa pensare a cosa puoi fare con quelle sfere, i loro mondi interiori e le loro abilità esterne in ogni momento, e questo può diventare ingombrante senza alcuna guida.

Cocoon è uscito su PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X/S, Nintendo Switch e PC il 29 settembre 2023.

Nuovo logo PlayBlog formato bianco

Apple        Android        Tecnologia        Netflix        Prime Video        Offerte

Scarica la nostra App per iOS e Android. 🎬 Con tutte le news aggiornate destinata a tutti gli appassionati di Tecnologia, Apple e tutte le novità in arrivo su 🍿 Netflix, Disney e Prime Video.

Ora puoi ricevere tutti i contenuti di PlayBlog.it direttamente nel tuo telefono!

❤️ Scarica la nostra App ❤️


Seguici su Telegram       Canale Netflix     Offerte Amazon     Prime Video

➡️ Seguici su Telegram nel Canale Netflix: https://t.me/newsITAnetflix
📲 Seguici su Telegram Canale Disney+: https://t.me/disneystreaming
⭐️Seguici su Telegram Canale Prime Video: https://t.me/primevideoita

Seguici anche su Facebook       Instagram       Twitter         Pinterest

POST CORRELATI

Capes spicca il volo! L’azione tattica dei supereroi è disponibile oggi su PC, Nintendo Switch, PlayStation e Xbox

Leonardo Playblog.it

Tutto quello che sappiamo su GTA 6

playblog.it

PS5 prezzo e data di lancio: cosa sappiamo?

Alessio PlayBlog.it

Lascia un commento