NetflixNetflix Film

Blood & Gold un’imperdibile Film d’azione è arrivato su Netflix

Blood & Gold un'imperdibile Film d'azione è arrivato su Netflix

Blood & Gold Netflix: Negli ultimi giorni della Seconda guerra mondiale, un disertore tedesco e una donna sono coinvolti in una lotta cruenta contro soldati nazisti alla ricerca di un tesoro nascosto.

Un disertore tedesco deciso a tornare a casa dalla figlia è coinvolto in una battaglia contro truppe delle SS alla ricerca di oro nascosto alla fine della Seconda guerra mondiale. Primavera 1945.

Blood & Gold è ambientato negli ultimi giorni della Seconda guerra mondiale e racconta la storia del disertore tedesco Heinrich (Robert Maaser), della giovane e coraggiosa contadina Elsa (Marie Hacke) e di un gruppo di nazisti. Mentre torna a casa dal fronte per ritrovare la figlia, Heinrich si imbatte in un’agguerrita squadra di SS.

Dopo essere stato appeso a un albero dal loro leader (Alexander Scheer), viene salvato all’ultimo momento da Elsa che lo nasconde nella sua fattoria.

Intanto le SS si mettono alla ricerca di un tesoro degli ebrei in un villaggio vicino, scontrandosi con i seccati abitanti che vogliono tenersi il bottino. Presto Heinrich ed Elsa restano coinvolti loro malgrado in questa adrenalinica caccia all’oro, che culmina in una sanguinosa resa dei conti nella chiesa locale.

Blood & Gold Trailer ufficiale Netflix

Dramma di guerra diretto da Peter Thorwarth (“Blood Red Sky”), con Robert Maaser, Marie Hacke e Alexander Scheer.

Guarda subito

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Il film horror di Sandra Oh ha una data di uscita ufficiale su Netflix

playblog.it

Arriva su Netflix lo speciale di Jeff Garlin: Our Man in Chicago

Il riepilogo e il finale spiegato della prima stagione della serie Avvocato di difesa

Alessio PlayBlog.it

Lascia un commento