NetflixNetflix Documentari

Anna Nicole Smith: la vera storia un docufilm Netflix svela nuovi dettagli sulla vita della bionda esplosiva

Anna Nicole Smith: la vera storia un docufilm Netflix svela nuovi dettagli sulla vita della bionda esplosiva

Anna Nicole Smith: la vera storia arriva su Netflix. Questo documentario racconta la vita di Anna Nicole Smith attraverso lo sguardo di chi le è stato accanto dall’apice della sua carriera come modella fino alla tragica morte.

La regista Ursula Macfarlane (Untouchable) e la produttrice Alexandra Lacey presentano un approfondimento coraggioso e umanizzante sulla vita, la morte e i segreti di Vickie Lynn Hogan, la famosa modella e attrice Anna Nicole Smith.

Dalla prima comparsa su Playboy nel 1992, la vertiginosa ascesa alla fama di Anna Nicole rappresenta la quintessenza del sogno americano, fino alla tragica battuta d’arresto con la sua prematura scomparsa nel 2007. Con filmati inediti, video amatoriali e interviste con personaggi chiave che fino a oggi non si erano espressi in pubblico, ANNA NICOLE SMITH: LA VERA STORIA svela nuovi dettagli sulla storia della bionda esplosiva che quasi nessuno conosceva davvero.

Anna Nicole Smith: la vera storia | Trailer ufficiale | Netflix

Ursula Macfarlane (“Untouchable”) intervista personaggi chiave della turbolenta vita di Smith in questo documentario.

È stata adorata, celebrata, disprezzata e criticata. Ha fatto carriera grazie al suo sex appeal e si è appoggiata allo stereotipo del bimbo senza fiato, ma era anche nota per la sua intelligenza, generosità e complessità dietro le quinte. Era una delle icone della cultura pop di cui si parlava di più degli anni ’90, ma poche persone la conoscevano davvero. Anna Nicole Smith è morta nel 2007, ma la sua storia, i suoi segreti e il suo impatto fanno ancora parte della cultura pop di oggi.

“Voglio che il pubblico capisca che Anna Nicole era una donna complessa”, dice a Tudum la regista Ursula Macfarlane ( Untouchable) . “Era una persona che voleva soprattutto essere una buona madre e una donna esuberante dallo spirito libero che voleva vivere la vita alle sue condizioni. Ma la sua storia è anche un ammonimento su come il desiderio del sogno americano possa inghiottirti e sputarti fuori, offuscando la tua immagine di te stesso e facendoti perdere di vista il tuo sé autentico.

Qual è la vera storia di Anna Nicole Smith?

Con filmati, filmati amatoriali e interviste mai visti prima, il nuovo documentario tenta di entrare nel cuore di chi era Anna Nicole Smith, dalla sua infanzia a come ha gestito la fama che aveva sempre desiderato.

“Sento che molti libri e film precedenti su Anna Nicole hanno stravolto la sua narrazione, quindi mi sono sentito fortunato ad avere accesso a una vasta gamma di interviste audio e televisive, comprese le telefonate personali che hanno coinvolto Anna Nicole”, afferma Macfarlane. “Sento davvero che sta raccontando la sua storia con le sue stesse parole. E con il contributo di persone nella sua vita che la conoscevano veramente, sento che siamo stati in grado di avvicinarci alla sua verità”.

Chi era Vickie Lynn Hogan?

Anna Nicole Smith è nata Vickie Lynn Hogan e il documentario presenta interviste a molte persone che conoscevano la “vera” Anna Nicole, molto prima che diventasse un nome familiare. Una delle interviste più importanti del film è Missy, una delle più vecchie amiche di Smith. La storia di Missy offre informazioni su chi fosse Vickie/Anna e cosa significasse per le persone che l’amavano. 

Guarda subito

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

BLACKPINK: Light Up the Sky arriva su Netflix un nuovo documentario musicale

I misteri dell’esercito di terracotta un film documentario investigativo in arrivo su Netflix

playblog.it

Vuoi sposarmi? da Netflix un reality tra matrimoni da sogno a sorpresa

Lascia un commento