AndroidTecnologia

Android 13 maggio 2023 QPR3 Beta inizia a essere distribuito

Android 13 maggio 2023 QPR3 Beta inizia a essere distribuito

Android 13 QPR3 Beta 3.1 con patch di maggio 2023 inizia a essere implementato per gli smartphone Google Pixel, apportando correzioni a diversi problemi. L’azienda sta gradualmente rilasciando l’aggiornamento via etere ai consumatori che si sono iscritti al programma Android Beta.

Il mese scorso, Google ha rilasciato Android 13 QPR3 Beta 3 , che ha anche risolto alcuni dei gravi problemi segnalati dagli utenti di dispositivi Pixel. Attraverso la nuova versione incrementale, l’azienda mira a fornire agli utenti un’esperienza senza interruzioni e senza errori.

Il gigante tecnologico statunitense implementerà tutte le modifiche apportate nei test QPR3 di Android 13 con il Pixel Feature Drop di giugno 2023 su un canale stabile. Poiché la patch di maggio 2023 è stata implementata su Pixel, Google si sta preparando attivamente per il terzo lancio di software ricco di funzionalità quest’anno.

Con QPR3 Beta 3.1, Google apporta correzioni a vari problemi di stabilità insieme al problema dell’ombreggiatura delle notifiche. Al fine di migliorare l’interfaccia utente del sistema, corregge anche una perdita di memoria, che aiuta anche a risolvere il problema di arresto anomalo casuale dell’app.

Gli utenti di Pixel hanno riferito che il dispositivo si arresta in modo anomalo occasionalmente durante il tentativo di utilizzare l’applicazione della fotocamera di serie, che ora viene risolta con Beta 3.1. Inoltre, l’ultimo software risolve anche i problemi che a volte causavano un eccessivo consumo di energia sui telefoni Pixel.

Android 13 maggio 2023 QPR3 Beta Changelog

  • Risolti vari problemi di stabilità
  • Risolto il problema che causava il blocco della prima notifica nell’area notifiche con un offset
  • Risolto un problema di perdita di memoria che interessava l’interfaccia utente del sistema.
  • Risolto un problema per cui il livello del volume impostato mentre TalkBack era abilitato non persisteva dopo aver attivato e disattivato TalkBack.
  • Risolti i problemi con l’interfaccia utente del sistema che a volte causava l’arresto anomalo delle app.
  • Risolti i problemi che potevano causare l’arresto anomalo di un dispositivo durante l’utilizzo della fotocamera.
  • Risolti i problemi che a volte causavano un eccessivo consumo di energia.

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

L’Assistente Google ti avviserà quando il tuo volo verrà posticipato

L’altoparlante Samsung Galaxy Home Mini potrebbe essere in fase di rilascio

“Viaggio in 8K: riscopri l’Italia nei suoi dettagli” Al via l’iniziativa a favore dell’estate italiana

Lascia un commento